Titolo del Film

LA FINESTRA SUL PORCILE

scheda
 
Regia
Salvo Manzone
 
Produzione
Epinoia
 
Durata
1h 8'
 
Anno
2017
 
Colonna sonora
Pietro Palazzo, Emanuele Di Mauro, Francesco Guaiana, Modena City Ramblers
 
Condividi
 

 

vota
19 voti
Ti è piaciuto il documentario?

Cliccando il pulsante VOTA sceglierai uno dei tuoi tre documentari preferiti del concorso.


Torna indietro  Vota
Di ritorno a Palermo, il regista si ritrova sotto casa una discarica abusiva. Per i vicini e per l'amministrazione questa sembra essere la normalità. Per lui, come per Jeff ne La finestra sul cortile di Hitchcock, diventa un’ossessione: la scruta giorno e notte, sorvegliando chiunque alla ricerca del colpevole.
Ma presto lo stretto orizzonte della finestra viene superato per intraprendere un'indagine capillare sull'emergenza rifiuti e sui meccanismi della raccolta differenziata nel territorio. Sarà l'inizio di una profonda riflessione sul nostro rapporto con le cose, diventate oggetti di consumo, e sull'accumulo della produzione di spazzatura come risultato delle nostre azioni e non solo come problema legato alla cattiva gestione o all'illegalità.

 

 

Salvo Manzone vive tra Palermo e Parigi, dove lavora nell’audiovisivo come regista, montatore, ingegnere e formatore. Nel 2002 realizza il suo primo documentario, Claudio Lolli: salvarsi la vita con la musica. Attivista nel movimento Zero Waste in Italia e in Francia, dal 2008 realizza documentari sulle tematiche ambientali. La crociera delle bucce di banana, premiato al Cinemambiente 2012, Cine’Eco – Seia (Pt), Ecozine IFF, Saragozza (Sp) 2014.
Ideato da
pulsemedia
Promosso da
kaleidoscope
ucca
Comune di Modena
Con il contributo di
Fondazione cassa di risparmio di modena
Media Partners
cinemaitaliano